Corpi coraggiosi (rito 29 novembre 2016)

Ho stretto il mio bambino
È un sole questo viso
Lieve il suo respiro
Leggere le mie mani

Corpi coraggiosi
Attraversano un mare
Nero.
Non sentono uccelli
Non vedono  pesci
Nero.
Solo mare nero.

La casa ?
È là ..
Dopo tutto questo
nero.

Corpi coraggiosi
l’uomo col cappello dice sempre no
Il prete  benedice il sale
La  donna senza mani
E con i piedi al posto delle ali
un serpente un cane e un gorilla
Corpi pieni di
Coraggio e verità
Oltre
Tutto
Questo
Nero

Ho attraversato il mare
per poterlo cullare
Di lui mi resta solo
Soltanto il naufragare

Aylan che fai ?
dormi?
O sono io
che ho dormito

Non ho acceso la luce
E tu sei rimasto
Al buio
Solo
E al buio

In un mare nero
Aspettando
Una casa
Che non è
Mai arrivata.

Aylan abbi pietà
Di tutto questo
Nero

… non è il mare
È solo la nostra anima
Che a volte
Non sa più
Come si fa…
Ad
Amare

15078991_680758105417720_107838040067419955_n

ANIMALI LIBERI (rito 22 novembre 2016)

bisogna imparare
a perdonare…
gli amici
i padri
i fratelli
e i figli

15134718_335386146829981_9029407427700038935_n

la libertà
è un animale
che si mostra
in tutta la sua
poetica
fragilità

15179223_335384280163501_868988158505258882_n

la libertà
è dire ad un amico
ti lascio andare
la tua strada è solo tua
ma tu sai
io ci sono

15219419_680757965417734_2351706299097148189_n

perchè t’amo
e ti perdono
e mi perdono

15178250_680740642086133_2501816546798931789_n

non sono intonato
sono impacciato
e quando parlo
non mi si sente
embè?

15170880_335415003493762_5783578762788198573_n

 

la libertà
è essere se stessi
è essere se
è essere
è…

15078991_680758105417720_107838040067419955_n

ancora una volta
tutta questa vita
mi ha trafitto
il cuore

15179022_680758162084381_2939255128452731675_n

ancora una volta
il privilegio
di accarezzare anime
che qua
sono
come sono
…libere…
vere
uniche

15203189_680758028751061_1599851264824929565_n

io non so se merito
tutta questa fiducia.
ma
se sbaglio
vi prego
perdonatemi

14666271_10207784776880806_1633201967668242861_n

– I NOSTRI VIDEO:

le rose e la danza

la danza che torna

la zingara regina

14993511_676908449136019_5120634741629283536_n

un cerchio in cui tornare (rito 15 novembre 2016)

Tutto il mio folle amore
È nella mia schiena

15094988_676897692470428_4468382765837304929_n

Lo soffia il cielo
Tra le dita
Di tutte le nostre mani
Intrecciate
Ritrovate

15027549_676902009136663_2301971442386943854_n

Sto bene
Solo
Dove
Non mi obbligano
a stare

15027785_676920552468142_1329712484069314517_n

Sto bene
Ad un centimetro
Dal tuo respiro
Ad un millimetro
Dal tuo sguardo

15134753_676908419136022_3935125707942388218_n

Sto bene
Quando so
Che Cè un cerchio
in cui tornare

15056474_676897755803755_2377244395928882281_n

Qui
rivedo mia nonna
Ricompro un regalo a papà
Parlo al mio diario
Ritrovo il mio motorino
Rosso

15094240_676920572468140_7554476009644996793_n

Qui
Posso
Diventare una scimmia
E prendere a pugni
Il mio stomaco

Qui
Posso
Strapparmi di dosso
Quello che non sono

14993343_676920732468124_8231247656328599265_n

 

E allora
Il mio folle amore
Soffia
E soffierá
Sempre più forte
Fino a trasformare

Queste tavole
In un veliero

15032152_676902199136644_5247409270713966050_n

-VIDEO  …la nostra fiducia…

14962810_10211239177118049_2777665463568788172_n

I nuovi allievi ( rito 8 novembre 2016 )

Un fuoco vero
Non brucia
Un fuoco vero
Scalda
E libera
Energia
Buona per far volare
Cose leggere
E pensieri
Come braccia
Strette

Un cerchio dove
Ogni volta puoi tornare

14962810_10211239177118049_2777665463568788172_n

un tamburo
Che canta
Di nonne bellissime
Sigarette
E voli bulgari.

Stasera
Ho visto i miei genitori
Abbracciarsi
E guardarmi
Come quando
Ero bambino.

Mi sono tuffato
In un mare
verde e azzurro
Con indosso
Ancora gli occhiali.

Ho visto tutta Napoli
In un soffio
di vento

L ho vista vecchia
L ho vista nuova

E dopo sono tornato.

Mi sono svegliato
Sporco e sudato
In un campo di calcio.

Passa quel pallone
Non tenertelo per te.

L inverno è timido
Affrontiamolo assieme

I nuovi allievi
Del delirio creativo
Stasera
Mi hanno insegnato
Che
È bellissimo perdersi
in questo incantesimo
Oooo

Grazie.
Buon viaggio

-VIDEO …LA FRAGILITA’ dell’uomo

14681679_661346927358838_1229268166629880710_n

Buon inizio: la nostra festa ( 18 ottobre 2016 )

Oggi ho salvato un bambino

14680510_10207784771600674_3796149346576469542_n
Aveva un pettine pieno di lacrime

14681576_10210060690666602_893051078088156365_n
E tre pesci persi
In un calice di vino

14639801_10210060741187865_598112451437053084_n

Oggi ho amato il rosso
e poi il nero

14718672_10207784772920707_3418520146261793524_n

Ho spinto l’immaginazione
Tra sexyratti,

14725544_10207784820601899_173627810013999883_n

 

alieni musicali

14572939_10210060781508873_6511012314582738210_n
e torte apoteotiche

14681679_661346927358838_1229268166629880710_n
Fino ad un ingorgo d ‘anime

Lassù in cielo.

14713530_10207784819161863_5171305037977279415_n

Dove

non ci sono
Anziani che vengono
Considerati
Solo per lo spazio che occupano

14702411_10210060720187340_115062161067128625_n

Non ci sono
detenuti
A cui si da uno spazio
sempre più piccolo
Per respirare

14708209_10210060696986760_5806117841903186270_n

non ci sono
Uomini che hanno
una coperta come casa.

14725688_10210060721547374_4997533909426440416_n

Portami con te
Amico sconosciuto
Offrirmi i tuoi occhi
Li farò brillare

14721473_10210060706947009_2871797075511551443_n

Donami i tuoi ricordi
Li danzerò per te

14702495_10210060689426571_5891396130086194069_n

Tienimi per mano
Da soli
Siam perduti

14690837_10207784829242115_2004160977449398429_n

Cantiamo assieme
Queste note
Che sanno
d’amicizia
Libertá
E rivoluzione

14595773_10210060780548849_2270549252945906184_n

Il delirio creativo
Ha riaperto le porte..

14642450_10207784818801854_7779980015058804971_n

Dimenticavo
Le porte non ci sono..

14718702_10207784777920832_3104804031080985989_n

Abbiamo messo tappeti nuovi
Lustrato le giostre
E preparato bancarelle
Cariche di meraviglie

14606474_10207784837642325_6075182958997279447_n

Manchi solo tu.
Ci vediamo…
Martedi.

VIDEO REPORTAGE (quasi) integrale a cura di: FRANCESCO MARIA CORAGGIO

14656350_657372957756235_4829916661764918784_n

il nostro PRESIDIO DI ARTE E CULTURA nel quartiere sanità

14520469_652516478241883_8366146115558526139_n

RIONE SANITÀ,
NASCE IL PRESIDIO D’ARTE E CULTURA

conferenza-stampa

CONFERENZA STAMPA di inizio delle attività
aperta al pubblico

14522721_10208746605114948_6302130063402797572_n

Intervervengono:
Luigi Mingrone, presidente associazione “Napoli inVita”

14463001_10208746606994995_576612313908047025_n
Antonello Pisanti, presidente “Miradois Onlus”

14502985_10208746608795040_6790908294178392125_n
Rosario Fiorenza, presidente “Crescere insieme Onlus”

14463295_1773462986257035_7999672147081326515_n
Raffaele Bruno, direttore artistico compagnia teatrale “Delirio creativo”

dsc_033614441068_10208746588074522_7205015407731049541_n
Lucio Criscuolo: Responsabile di progetto “Napoli inVita”

14492416_10208746612315128_5055493030835912341_n


testimonial:
Alessandro Bolide, da MADE IN SUD

14441168_652516448241886_8288519524491965943_n

 

14485091_1773462796257054_4710101600857025362_n

Interverrà inoltre:
Ivo poggiani
Presidente terza municipalità del comune di napoli

14484792_10208746605994970_2861034289153895138_n

durante la mattinata DELIRIO CREATIVO presenta ASPETTANDO SCOGNMIGLIO
il teatro canzone di Raffaele Bruno con Enzo Colursi

14463285_10208746609795065_6770300652148608981_n

Durante la conferenza stampa verrà presentato il “Laboratorio di artigianato tradizioni e creatività”. Il “Laboratorio”, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, ha l’ambizione di realizzare un presidio di arte e cultura all’interno del Rione Sanità, offendo ai ragazzi un’alternativa alla strada per occupare il proprio tempo in modo più fattivo e, in prospettiva, iniziare ad imparare un lavoro. Le attività laboratoriali terranno impegnati i giovani partecipanti per più di 250 ore, distribuite in vari giorni della settimana, nel periodo ottobre 2016 – maggio 2017.

L’ attrice di teatro e cinema
Cristina Donadio
donerà una giornata di workshop agli allievi del laboratorio teatrale.

cristina-donadio

saranno presenti tutti i tutor dei laoratori proposti
Teatro:
Federica Palo  Silvia Romano

14441034_10208746611035096_2599918224135470197_n


Artigianato:
Mario Vitrone

14469447_10208746611875117_3598977483353961099_n14484915_10208746584074422_537467602133663480_n


Fototeca:
Lucio Criscuolo

14495363_10208746588194525_7983223047617603260_n


Legatoria:
Francesca Liguori

14462981_10208746587834516_370559537080516236_n14656350_657372957756235_4829916661764918784_n

13315740_10209844462971108_5062445463898629967_n

Delirio Creativo al Teatro di Zì Aniello (ed. 2016)

Per lei era la prima volta.
Non lo sapeva che
Per fare l ottico serviva
Un naso da clown

13406713_1184213891635649_3385299148573507521_n

Polidori stava aspettando
Da secoli…
Il segreto. Per far guarire

Tutte le malattie.

13457705_1111709882205444_200330147_n

 

Ora non se lo ricorda
Ma sa che c ‘ entra il sorriso
E un bimbo da salvare

13435493_10209879789374246_450009958755330613_n

Le quattro donne
Hanno gambe troppo lunghe
Per restare sulla terra

13428021_10209880266026162_975530143485747912_n
Una rincorsa e un salto
E poi su. In alto
A dondolare tra stelle e sogni

13435433_602347303258801_6727909571132507301_n

Il giudice
Ha trovato in quella donna
Il ricordo della sua umanità

13428417_10209880132222817_1436623184476580535_n

il poeta ha scoperto
Di essere più bravo
E più bello
Di… Lucio Dalla.

13332775_10209867087976719_5132658992667432926_n

La sposa dei limoni..
La sposa nera
E la sposa pavone

Tre spose … tre madri…

13315740_10209844462971108_5062445463898629967_n

E poi…
Una viaggiatrice
E il suo bagaglio
Fatto di
Kilometri e
sempre poco tempo
Per dire a suo padre:
Torno presto.

13417645_10209879781094039_7309423656853579421_n

Abbiamo danzato
Giocato. Cantato.
Riso e pianto.

13445532_10209879798854483_6325167785259734716_n

Per la terra. I fiori
I frutti. La verdura.

13332841_10209699363230978_1069799725879348187_n

Abbiamo vissuto il miracolo
Dello stare.
Assieme.
Vicini. Vivi.
Come bambini
Bambini salvi.

13419080_10208487757944377_8897847568758871917_n

Con la speranza
Di portare un po di teatro
Nella vita

13445437_10209877010344772_4228096843895020042_n

E di lasciare alla terra
Tutte le nostre catene.

13450926_10209880347708204_647208724579384911_n